carte colorate/5

Continua da qui… Una volta ritagliate la maggior parte delle carte colorate si passa alla composizione. Il libro de Il piccolo bruco mai sazio di Eric Carle con la colorata farfalla sta aperto sul pavimento, e costituisce un vero e proprio modello a cui ispirarsi, in particolare per cimentarsi nelle simmetrie, senza la necessità di copiarlo.

Con la colla per il collage (qui una ricetta) si fanno aderire i vari pezzetti che compongono le ali e il corpo. Alla fine i particolari sono affidati ai pastelli a olio, così oltre agli occhi e alle antenne spunta una coccinella amica della farfalla…

Osservando la composizione finale e notando che l’ala di sinistra è più alta di quella destra nasce una piccola storia che inizia con la disavventura del fuoco che brucia e termina con un gesto di cura, tenero come un cerotto.

“Laboratorio d’arte non significa diventare artisti, significa piuttosto sperimentare la libertà di esprimersi, convivere con le regole, potenziare l’ascolto, incontrare difficoltà e superarle, scegliere e far crescere la fiducia nelle proprie possibilità”. Marco Dallari, Arte per crescere.