carte colorate/4

Continua da qui… Quando le carte colorate e incise sono asciutte abbiamo uno splendido tesoro a disposizione, pronto per essere ridotto in mille pezzettini.

Sul retro delle carte possiamo disegnare le forme che ci servono per il nostro progetto. Disegnare dietro significa non doverci preoccupare di essere troppo precisi con le forbici: il segno non si vedrà comunque.

Da una striscia di carta tagliamo tanti rettangoli: non ce n’è uno uguale all’altro, sembrano tessere di un puzzle che aspetta di essere inventato. Dividiamo per colori (ma si potrebbe fare una suddivisione anche per forme) i vari quadratini in tante scatoline. Abbiamo così realizzato una tavolozza di colori prêt-à-porter, pronti per essere usati ogni volta che ce n’è bisogno, per nuovi collage o anche solo per giocare a comporli sperimentando divertendosi. Continua…